Torna agli Eventi

Estate 2017 a Galtellì con Grazia Deledda

07 Settembre 2017

La Comunità di Caltellì e il Parco Letterario Grazia Deledda Vi invitano a passare insieme una meravigliosa Estate galtellinese 2017
  
I Parchi Letterari® Grazia Deledda (Galtellì - NU)

La Comunità di Galtellì e il Parco Letterario Grazia Deledda Vi invitano a passare insieme una meravigliosa

Estate galtellinese 2017

 
Grazie alla sinergia e collaborazione tra l’amministrazione comunale di Galtellì e l’associazionismo locale si è creato un fitto e vario calendario di eventi che si snoderà da luglio a settembre.
Un susseguirsi di manifestazioni sportive, eventi culturali e musicali animerà il borgo della valle del Cedrino.
A farla da padrona la cultura. Le vie del centro storico faranno da sfondo ai “Viaggi emozionali” – teatro itinerante nei luoghi del narrato, alle visite guidate in notturna al Parco Letterario Grazia Deledda e alla Festa nell’antico borgo di Galte, giunta ormai alla nona edizione e fissata per domenica 13 agosto. Ritornano anche le tanto attese serate al Castello di Pontes Un viaggio nel tempo lungo i sentieri notturni che svela un angolo di Galtellì (Nu).  

Fascino e mistero del Castello di Pontes: visita guidata notturna.
La manifestazione inizia alle ore 21.00 nel piazzale sottostante la fortezza medievale al km 7 della S.S 129. Una passeggiata guidata condurrà sino al tacco calcareo che ospita il castello. Il fascino della sera, il mistero delle storie, le voci del coro e quelle delle guide si alterneranno sino a raggiungere i suggestivi ruderi. La manifestazione si concluderà con una degustazione di prodotti locali.

“…I fantasmi degli antichi Baroni scendevano dalle rovine del castello sopra il castello di Galte, su, e percorrevano le sponde del fiume alla caccia dei cinghiali e delle volpi…”  Canne al Vento 
Mercoledì 2, 9 e 23 agosto.

Viaggi Sentimentali nel Parco Letterario Grazia Deledda

Inizia giovedì 10 agosto alle ore 21 la sedicesima edizione di “Viaggi emozionali”, il teatro itinerante curato dalla compagnia Bocheteatro di Nuoro con il contributo dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione della Pro Loco di Galtellì

Il viaggio nei luoghi del narrato si snoda tra le vie del centro storico riproponendo, tra danza, musica e canto tradizionale, i tratti salienti di alcune delle opere di Grazia Deledda. I protagonisti ancora una volta saranno i bambini e gli adolescenti di Galtellì, diretti dall’attrice e regista Monica Corimbi, accompagnati da un gruppo di adulti.

Cinque gli appuntamenti programmati nei giovedì tra agosto e settembre:  10 – 24 – 31 agosto e 7 settembre

La manifestazione è uno spettacolo itinerante di teatro che si snoda lungo i luoghi più suggestivi del centro storico di Galtelli, a partire dalla bellissima chiesa Romanico/Pisana di San Pietro. Ambientazione privilegiata attraverso il tempo e le sensazioni rievocate dai luoghi descritti in Canne al Vento, il romanzo capolavoro di Grazia Deledda.
In uno scenario di incomparabile bellezza e suggestione, all’ombra del monte Tuttavista, l’antica Galte rivive per un giorno le commoventi e affascinanti vicissitudini di Efix e delle dame Pintor, la cui casa si conserva ancora nel centro storico del paese, immutata nel tempo come le chiese di S. Pietro e del SS. Crocifisso. La maggior parte dei quadri sono tratti dal romanzo “Canne al vento”, per il quale la Deledda ha tratto ispirazione proprio da Galtelli , Galte nel romanzo, durante un suo soggiorno ai primi del secolo con la sorella Nicolina. I personaggi sono creature esposte alla dure leggi di una realtà molto povera, ostile, lontana da quel continente della rivoluzione industriale.
Protagonisti, sempre tesi tra peccato e rimorso, fra impulso sentimentale e il rispetto delle regole e della legge: il fedele servo Efix, le tre dame Pintor, il nipote di queste ultime Giacinto, e ancora Grixenda, Don Predu, Pottoi e tanti altri personaggi. Particolare magia è data dalla riproposizione delle atmosfere lunari descritte nell’opera, quando “il popolo misterioso dei folletti, delle fate e degli spiriti erranti” anima il trascorrere della notte al “sospiro delle canne” lungo il fiume Cedrino Il teatro dunque , oltre che come strumento per difendere quel patrimonio culturale, identitario e sociale che contraddistingue questo bellissimo paese della Baronia.

Festa dell'Antico Borgo
Si terrà domenica 13 agosto la XVII edizione della manifestazione Festa nell'antico Borgo di Galte, promossa dall’amministrazione comunale di Galtellì in collaborazione con associazioni e imprese locali. Sarà il rintocco delle campane, previsto per le 20.00, a dare l’avvio alla serata in cui rivivere gli antichi saperi e sapori delle tradizione.
Lungo le vie del centro storico piazze e cortili storici ospiteranno esposizioni artigianali tappeti sardi fatti a mano, lavorazioni in oro, intrecci di canne e giunchi e degustazioni e lavorazioni di prodotti tipici locali come pane, formaggi, dolci e vino. La lavorazione di “sa cofittura”, dolce a base di mandorle e miele preparato per momenti speciali e altre prparazioni artigianali animeranno il museo etnografico “sa domo ‘e sos Marras”. 
Percorrendo l’acciottolato del borgo medievale, guidati dal profumo della mentuccia selvatica, si potranno visitare la basilica di San Pietro e le chiese del Santissimo Crocifisso, di Santa Croce e dell’Assunta, aperte sino a tarda notte. Così come l’Antico Convento – Casa Asara ed il borgo in miniatura.
Il percorso sarà arricchito da suoni e balli della tradizione; saranno le associazioni locali, gruppi folk  e cori, ad allietare la passeggiata serale tra le corti.  

La tarda serata sarà animata dal gruppo Paristorias presso l'anfiteatro comunale. 

Vedi il Programma Completo in Allegato
Cultura, musica e sport sono solo alcuni elementi per scoprire e conoscere la Comunità Ospitale di Galtellì.




Estate 2017 a Galtellì con Grazia Deledda - Foto 1Estate 2017 a Galtellì con Grazia Deledda - Foto 2Estate 2017 a Galtellì con Grazia Deledda - Foto 3Estate 2017 a Galtellì con Grazia Deledda - Foto 4Estate 2017 a Galtellì con Grazia Deledda - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®