Torna agli Eventi

I primi 20 anni della Riserva Naturale Regionale ed Oasi WWF “Gole del Sagittario”

10 Settembre 2017

La Riserva Naturale Regionale ed Oasi WWF “Gole del Sagittario” di Anversa degli Abruzzi compie Vent’Anni: ecco le iniziative ed eventi in vista dei festeggiamenti che si terranno il 10 Settembre
La Riserva Naturale Regionale ed Oasi WWF “Gole del Sagittario” compie Vent’Anni: iniziative ed eventi in vista dei festeggiamenti che si terranno il 10 Settembre La soddisfazione raddoppia: l’area protetta ottiene il Certificato di Eccellenza del noto sito Trip Advisor

La stagione estiva 2017 della Riserva Naturale Regionale Oasi WWF “Gole del Sagittario” tra soddisfazione e fermento, in vista di un appuntamento importante: il 10 Settembre si terranno i festeggiamenti per i 20 Anni di Natura Protetta.
“Anversa: Vent’Anni e il Viaggio Continua….”: è il titolo di una giornata di festa in cui celebreremo il Ventennale della istituzione della Riserva Regionale delle Gole del Sagittario (con Legge Regionale N.16 del 22 febbraio 1997). Ci saranno momenti dedicati a famiglie e bambini, amici, amanti della natura, ma anche istituzioni, con un momento di riflessione e dibattito, in cui tracciare un punto sulla situazione delle aree protette abruzzesi. L’evento sarà suggellato da una rappresentazione teatrale e da una visita guidata “a ritroso” negli anni e da altro, di cui siamo in preparazione in questi giorni e che verrà ufficializzato a breve.

In vista dell’evento, la soddisfazione raddoppia: la Riserva Regionale ottiene il Certificato di Eccellenza del noto sito Trip Advisor e formula un ringraziamento speciale, a tutti coloro che hanno speso un po’ di tempo per lasciare recensioni che ci sono utilissime per aiutarci a far conoscere il luogo. Grazie anche a quelli che hanno sottolineato la passione e l’impegno che mettiamo nella gestione della “grande bellezza” che sono le nostre Gole del Sagittario.
La Riserva Naturale è nata come Oasi del WWF nel 1991, è divenuta Riserva della Regione Abruzzo nel 1997, preserva circa 450 ettari di natura protetta, che sommati a quelli del Sito di Interesse Comunitario, arrivano a circa 1000 ettari, tutelando un patrimonio unico di biodiversità che, assieme alle altre Oasi del WWF Abruzzo ed Italia accoglie annualmente diverse migliaia di turisti.
Andrea Rosario Natale, coordinatore dell’Istituto Abruzzese Aree Protette (IAAP) che coordina quest’Oasi del WWF, come diverse altre Oasi e Riserve in Abruzzo dichiara: "Le attività che tutti gli anni animano le nostre Oasi, dimostrano che è possibile coniugare fruizione turistica, sensibilizzazione sui temi e sui rischi ambientali e conservazione della natura. L'etica e la professionalità del personale e dei nostri collaboratori sono la garanzia di rendere fruibile al maggior numero di persone possibili, in modo corretto e rispettoso, le bellezze del nostro territorio senza precluderne l'esistenza. Fare Turismo è Fare Cultura, dentro e fuori dalle Aree protette. Nelle aree protette vale ancora di più, vista l'importanza e la delicatezza dei luoghi che proteggiamo. Veniteci a trovare per rendervene conto di persona. Soprattutto vi aspettiamo il 10 settembre per festeggiare insieme i nostri 20 anni ad Anversa degli Abruzzi".

"La festa dei 20 anni sarà l'occasione per ricordare le diverse attività e i risultati conseguiti in questi anni. La conservazione è stata ed è sicuramente al primo posto e ben si coniuga ed armonizza con l'idea di turismo responsabile", aggiunge la Direttrice della Riserva e Oasi WWF delle Gole del Sagittario, Filomena Ricci. "Un ambiente integro e ben conservato, sicuramente attira tante persone a cui piace stare a contatto diretto con la natura. I complimenti ed il consenso di queste persone, ci hanno reso un altro piccolo traguardo raggiunto: la certificazione di Trip Advisor come area protetta di qualità. E' una gratificazione rispetto a quello che facciamo e al modello di turismo che proponiamo che ci rende ancora più soddisfatti perché giunge in concomitanza con i nostri venti anni di natura protetta".

Oltre all’ evento “clou” della Festa per il Ventennale, il cartellone di quest’anno è caratterizzato da molte iniziative e proposte, dedito proprio a “coronare” i venti anni di natura protetta. Per il terzo anno, a richiesta di diverse famiglie, si tiene il Centro Estivo per i bambini dal titolo: “Orizzonti tra le foglie”. Tutti i giorni, dalle 9 alle 13, dal lunedì al venerdì, nei giorni dal 3 al 28 luglio e dal 1 al 25 agosto, le educatrici della Cooperativa Sociale Daphne terranno impegnati i bambini fino a 13 anni, alle Sorgenti di Cavuto. Le attività previste sono numerosissime: quest’anno arricchite da giochi di gruppo e da tavola, oltre a laboratori artistici creativi, legati al verde e alla natura, attività di gruppo. Nelle quattro domeniche di luglio (9,16,23,30) sono state previste gratuitamente e hanno avuto successo alle Sorgenti di Cavuto, dalle ore 11,00, particolarissime letture: “Flash-Book: Letture e ciel sereno”, per adesione della Cooperativa Sociale Daphne ad un progetto nazionale. Abbiamo organizzato un cartellone per soddisfare tutti i gusti: così l’idea di un Corso Base Roccia assieme alla conosciuta Scuola di Alpinismo abruzzese MontAbruzzo e a Giampiero Di Federico, guida alpina di esperienza, nonché insegnante di alpinismo, scialpinismo e arrampicata. Il corso che si terrà nei giorni (1,2,8,10,16,17,22,24,29,31) di agosto, permetterà di acquisire le basi per affrontare una via su parete naturale sia da secondo di cordata, sia da primo di cordata, su vie già attrezzate. Arrivare alla parete è semplice: basta proseguire sulla strada che da Anversa conduce a Scanno, la Regionale 479 Sannite, la parete è segnalata al km. 19,170. La scuola MontAbruzzo metterà a disposizione l’attrezzatura. Oltre all’arrampicata sportiva, e al centro estivo, cultura, musica, e tanto sano divertimento, si alterneranno alle attività più consuete di una Riserva, come trekking ed escursioni, ma anche nordic walking.
Vera novità di quest’anno sarà un appuntamento nuovo, esclusivo e quasi del tutto dedicato alle famiglie: “Ritmando: Circoli di percussioni e laboratori ritmici dedicati a famiglie e bambini” che si è tenuto il 26 luglio dalle 10,30 organizzato dall’artista e musicista Antonio Franciosa, e si ripeterà a settembre, il musicista porterà anche gli strumenti musicali adatti.
Il programma estivo prevede poi le più consuete Escursioni naturalistiche in diversi appuntamenti. Sabato 05 agosto si è ripetuto con tanta partecipazione “I Suoni del Sagittario”, una passeggiata musicale con escursione a Castrovalva, con gli accompagnatori di media montagna di Abruzzo Mountains Wild, e concerto a seguire degli “Andamarosa”, quartetto tra il Jazz e il Blues, di canto popolare abruzzese, con pranzo nel borgo. L’appuntamento è anticipato da un altro evento che ha coinvolto Castrovalva: il 29,30 Luglio, si è tenuto Prospettive Distorte, il Primo festival di arti figurative incentrato su Escher, con artisti che arrivati da diversi luoghi, per realizzare una mostra fotografica itinerante. Tutti a piedi a Castrovalva “Camminando verso Escher”: un’escursione tenuta il 30 luglio, alle 10, guidati dagli accompagnatori di media montagna di Abruzzo Mountains Wild, per arrivare a Castrovalva a piedi che fa parte di un cartellone di escursioni diurne.
Oltre alle escursioni diurne, una particolarissima Escursione notturna con la Luna Piena nelle Gole, si è tenuta l’8 agosto, durante il plenilunio, a cura degli accompagnatori di media montagna dell’Associazione Abruzzo Parks, durante la quale è stato possibile osservare ed addentrarsi nelle Gole al chiarore e nella bellezza, un evento estremamente raro ed affascinante e ci sono già molte richieste per farla ripetere. Per gli amanti del trekking, un’ occasione per conoscere un angolo panoramico d’Abruzzo tra orsi, camosci, aquila reale e lupi. Il 14 agosto è invece prevista l’Escursione del Camoscio guidati dagli accompagnatori di media montagna di Abruzzo Mountains Wild, con salita a Pizzo Marcello ed appuntamento alle 8,30 in Piazza Belprato. Sempre Abruzzo Mountains Wild organizzerà per il secondo anno, la Passeggiata Nordica o Nordic Walking, camminata con bastoni, ossia un tipo di attività fisica e sportiva, che rende molteplici benefici sia fisici che psicofisici con Corso base di nordic walking, il 2 Settembre ed appuntamento alle 10 in Piazza Belprato. Domenica 3 Settembre sarà la volta della “Montagna a Sei Zampe”, una visita delle Gole con accompagnatore di media montagna ed educatrice cinofila in compagnia dei nostri “pelosetti a quattro zampe”.
Il cartellone racchiude poi una serie di iniziative che siano di gradimento del turista che viene a trovarci, ma anche della persona che ci vive. Come il Concorso Balcone Fiorito alla terza edizione ed il Concorso Fotografico per ragazzi con smartphone. “La Riserva, il borgo, istantanee di un’estate” sarà il tema con cui inviteremo per il terzo anno ragazzi giovanissimi e fino a 18 anni, a raccontare la loro permanenza qua ad Anversa, in Riserva e a Castrovalva con foto che possono essere anche fatte con il cellulare e postate nella pagina facebook “Oasi WWF Gole del Sagittario”. Verrà premiata la foto che otterrà più “Mi Piace”. Con il Concorso “Balcone Fiorito” edizione 2017, tenteremo di invogliare ad arredare insieme allo spirito creativo di turisti, residenti e non, scorci e facciate di fiori e arredi naturali. Le premiazione dei concorsi si terrà il 17 Settembre ad Anversa. Grazie alla collaborazione con la Comunità Terapeutica “Il Castello” di Anversa degli Abruzzi, abbiamo dato vita assieme agli ospiti della Comunità ad una rappresentazione teatrale “I Quattro Giorni di Mercuzio” destinato alla reintegrazione per gli ospiti della Comunità Il Castello. La rappresentazione si è svolta l’8 luglio ad Anversa con replica il 20 luglio, al Festival Nazionale del Giullare di Trani dove siamo stati selezionati in un appuntamento dedito al Festival senza barriere. Oltre al teatro, la Riserva offre opportunità di conoscere ed utilizzare piante officinali e il magnifico mondo delle api: il 16 luglio si è svolto un appuntamento che è “Conosciamo il miele di qualità” con l’Associazione Apicoltori Abruzzo. Invece per quanto riguarda invece gli appassionati di piante, il 26 agosto si terrà un Laboratorio sui detergenti ecologici casa e bucato con erbe e materie prime naturali con Luisa Giannangeli con appuntamento alle 10 alle Sorgenti di Cavuto.

Il calendario estivo della Riserva e Oasi WWF Gole del Sagittario non si fermerà. Vogliamo godere anche dei mesi autunnali per offrire alternative ai turisti ed invitare a godere della natura settembrina delle Gole del Sagittario, coloratissima. Il 10 Settembre quindi Festa del Ventennale della Riserva

Weekend d’eccezione a fine Settembre il 23 e 24 per l’Escursione per l’ascolto dei Cervi al bramito. Le nostre guide ci porteranno a sentire questo concerto di una bellezza unica, dai suoni ancestrali emessi dai cervi in amore, che vi assicuriamo, resta impresso nel cuore.
In questo periodo, nei boschi, in particolare durante la notte, riecheggia il vigoroso urlo d’amore, il bramito. Il bramito è la classica vocalizzazione emessa in brevi successioni dai maschi di cervo attraverso una vibrazione della laringe, al fine di dimostrare tutta la loro forza e di conquistare l’harem delle femmine. Il periodo del bramito dura generalmente 3- 4 settimane, durante le quali il tasso di vocalizzazioni può variare notevolmente, da circa 2 bramiti al minuto a periodi più intensi che generalmente corrispondono al verificarsi dei combattimenti fra maschi. Il bramito fornisce informazioni obiettive relative alla forza fisica dell’individuo che lo emette. Nelle dispute fra maschi sembra avere la funzione di manifestare la propria capacità combattiva tentando di evitare lo scontro fisico potenzialmente pericoloso.

Per una consultazione completa del calendario degli eventi estivi, vi invitiamo a consultare la nostra pagina Facebook (fb): “Oasi WWF Gole del Sagittario”.
Le prenotazioni alle attività sono obbligatorie: tel. 0864.49587, cell. 345/4790804, email: riservagolesagittario@gmail.com.

In  allegato il programma completo



I primi 20 anni della Riserva Naturale Regionale ed Oasi WWF “Gole del Sagittario”  - Foto 1I primi 20 anni della Riserva Naturale Regionale ed Oasi WWF “Gole del Sagittario”  - Foto 2I primi 20 anni della Riserva Naturale Regionale ed Oasi WWF “Gole del Sagittario”  - Foto 3
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®