Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini

Ostia (Roma)

“Che, se n’annamo a Ostia? Fece il Riccetto, “oggi sto ingranato”.
“Eh” fece spostando su e giù tutti gli ossacci della sua faccia Alvaro.
“C’avrai dupiotte, c’avrai...”
Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di Vita

Il CHM: Info & Prenotazioni

Quando visitare il CHM LIPU di Ostia:
E’ possibile visitare liberamente il CHM LIPU ogni sabato, mentre la domenica hanno luogo interessantissime visite a tema con guida naturalistica (da prenotare). Si consigliano scarpe comode e binocolo.
Per gruppi e scolaresche è possibile prenotare visite guidate anche durante la settimana.

Per informazioni:
Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia
Centro visite “Mario Pastore”
Lungomare Duca degli Abruzzi, 84
(ingresso da Via dell’Idroscalo, parcheggio Porto di Roma)
00121 Lido di Ostia – Roma
Tel/fax 06/56188264
E-mail:
chm.ostia@lipu.it
sito web:
www.lipuostia.it
 

Il Centro Habitat Mediterraneo di Ostia

Tra i più importanti risultati raggiunti dalla LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) Ostia, presente sul Litorale Romano dal 1981, è da annoverare la realizzazione del Centro Habitat Mediterraneo, sito alla foce del Tevere, in una zona prima occupata da una discarica a cielo aperto.
Nato come proposta alternativa ad un devastante oceanario, dopo una difficile battaglia portata avanti dalla LIPU di Ostia a metà anni ‘90, è stato successivamente integrato dalle pubbliche amministrazioni al nuovo Porto Turistico di Roma, con, tra l’altro, un’importante funzione di mitigazione e compensazione ambientale.

Oggi il CHM, esteso per oltre 21 ettari (ed in via di ulteriore espansione), comprende già una riuscita ricostruzione ambientale di uno stagno costiero di 11 ettari, nel quale, in pochi anni, tra una lussureggiante vegetazione acquatica, ripariale e di macchia mediterranea, sono già state censite ben 200 specie di uccelli, con specie nidificanti rarissime come l’airone rosso (da 4 anni unico sito della Provincia di Roma, da quest’anno con ben 2 coppie!).
Un sentiero natura su passerella conduce a 3 capanni in legno per l’osservazione degli uccelli, mentre un’aula didattica all’aperto permette di svolgere suggestive lezioni a pochi metri dallo stagno.
Dall’autunno 2007 è operativo il nuovo, ampio, centro visite “Mario Pastore” e sono in fase di completamento i lavori per la realizzazione di un nuovo stagno salmastro, dedicato ad anfibi e trampolieri, mentre, successivamente, sarà realizzata un’ampia struttura didattico-museale.

IL CHM organizza corsi, conferenze ed attività didattiche ed è sede delle classiche attività di volontariato della LIPU, tra cui la raccolta di animali selvatici in difficoltà, oltre a rappresentare un fondamentale punto di riferimento per cittadini, turisti, ricercatori e studenti appassionati di natura.

Dal novembre del 2005 e grazie all’impegno del Comune di Roma, nel luogo della scomparsa di Pasolini è stato realizzato un giardino letterario, arricchito dalla stele restaurata e da un percorso letterario e bibliografico realizzati dallo scultore Mario Rosati.

Il giardino è aperto tutti i giorni, dal Lunedì al Sabato, dalle 9 alle 13, per visite in altri orari e/o giorni contattare gli uffici del CHM.

   Stele di Mario Rosati                 

Il CHM, Ente gestore del Parco Letterario® “Pier Paolo Pasolini”

Il Parco Letterario dedicato a Pasolini è finalizzato alla salvaguardia e alla valorizzazione del luogo ove la vita di Pasolini trovò prematuro e violento epilogo; un luogo oggi dedicato alla memoria di un’artista di cui si intende mantenere viva l’eccezionale versatilità culturale di scrittore, poeta, filosofo, linguista, regista e giornalista.

Già poco tempo dopo la Sua istituzione, il Parco Letterario ha presentato un primo Viaggio Sentimentale dal titolo “I ragazzi di vita”, con oggetto il degrado sociale delle periferie romane, utilizzando spunti dell’opera di Pasolini e che viene riproposto periodicamente. E' in corso di realizzazione un laboratorio da proporre alle scuole, con oggetto la fauna alata delle zone umide del Litorale Romano, ed è in via di allestimento un’attività di cineforum presso la Locanda della Sapienza.

     da "I Viaggi Sentimentali: Storie di ragazzi di vita"     da "I Viaggi Sentimentali: Storie di ragazzi di vita"

"Da luogo di morte e di degrado ad esempio di recupero ambientale, il sito dove venne realizzato dallo scultore Mario Rosati il monumento a ricordo del tragico evento che spezzò la vita di Pasolini, si trova in mezzo ad un territorio ampio e ricco di contraddizioni.
Proprio quell’opera che negli anni divenne il simbolo di un’area, lasciata nel più completo abbandono, tra baracche, discariche abusive ed animali al pascolo, è oggi al centro di una incredibile Oasi naturale protetta."


Il degrado nell'area del monumento di Pasolini (sullo sfondo la Torre Michelangiolesca), prima della realizzazione del Centro Habitat Mediterraneo Lipu di Ostia ( Foto di Mario Rosati, 1990) 

Il giardino letterario Pier Paolo Pasolini (compreso all'interno del Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia e del Parco Letterario) - foto di Flavio Nobile I Volontari. Lavori di manutenzione al Giardino Letterario Pier Paolo Pasolini (presso il Centro Habitat Mediterraneo LIPU Ostia

Avifauna al CHM LIPU di Ostia - foto di Stefania La Corte  Famiglia di cigni reali al CHM. Foto di Alessandro Polinori.jpg

Tramonto al Centro Habitat Mediterraneo LIPU di Ostia - foto di Giors 57.jpg Uno dei laghi del Centro Habitat Mediterraneo LIPU di Ostia, con i pioppi ed uno dei capanni da birdwatching (foto Valeria Paganelli).jpg

Visita il CHM
VISITA LA PAGINA DEL CHM, LA SUA STORIA E
L'INCREDIBILE LAVORO
DI RIVALUTAZIONE AMBIENTALE

 

Galleria Fotografica

(foto di Tiziana D'Arcangelo)
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®