Torna alle Tesi

Tesi: I Parchi Letterari


Autori: Erica Croce, Giovanni Perri

Università Ca' Foscari di Venezia

Master in Economia e Gestione del Turismo

Anno accademico: 1998/1999


Introduzione

Il presente project work, frutto di ricerca e di lavoro sul campo, intende fornire una serie di elementi e di indicazioni che potrebbero risultare un punto di riferimento, speriamo utile, nella fase di realizzazione e gestione di un Parco Letterario.
Questo lavoro si propone inoltre di far capire che cosa siano "I Parchi Letterari", anche se solo la visita ad uno di essi, laddove siano sollecitati sensi ed emozioni, potrà chiarirne effettivamente la natura. I limiti del lavoro sono, oltre a quelli che normalmente accompagnano uno studio che ambisca in qualche 'modo a trasferirsi nella pratica della progettazione e gestione non standardizzata di servizi, quelli dovuti all'essersi inserito in una fase della storia della Fondazione Ippolito Nievo particolarmente delicata e fluida, in quanto concomitante con il concorso di idee della Sovvenzione Globale e con una conseguente e necessaria presa di coscienza per affrontare il salto di qualità.
Si scuseranno inoltre eventuali sviste e incongruenze, considerando che in materia di turismo culturale (soprattutto se non esclusivamente riferito a beni culturali quali musei ed aree archeologiche) esistono forse pochi dati e riferimenti scientifici. Il più delle volte, infatti, il campo umanistico e quello economico confliggono portando a conclusioni o strettamente conservative o banalmente utilitarie.
Quanto segue è pertanto il tentativo di sistematizzare i risultati pratici e le conclusioni teoriche di un'esperienza maturata nel tentativo di combinare conoscenze "culturali" (letterario-artistiche e territoriali) con nozioni in materia di progettazione e gestione del turismo (queste ultime maturate durante il master).

L'esperienza di stage ha compreso attività di studio di fattibilità e progettazione di eventi (I Viaggi Sentimentali), strutturazione di itinerari turistici ( "La costellazione di Dante"...), realizzazione di materiale di carattere turistico-divulgativo ed illustrativo (articoli e cartine per il vol.3 de 1 parchi Letteran) , stesura di articoli "pubblicitari", contatti e gestione dei rapporti con Amministrazioni Pubbliche (Comune di Bologna...) e privati, progettazione ed allestimento di stand per fiere e mostre documentarie di settore ("park Show Intemational 1998").
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®