Torna alla Rassegna Stampa

NATALE NEI GAFI... D'ISABELLA

07 Gennaio 2020

NATALE NEI GAFI... D'ISABELLA 

di Piera Chierico Valsinni

Grande successo per la manifestazione più attesa dell'inverno. Appuntamento che si ripete ormai da più di venti anni, Natale nei gafi... d'Isabella non ha deluso le aspettative e ha riscosso un buon successo di pubblico e di critica. 

Organizzato dalla Pro Loco di Valsinni e dall'amministrazione comunale nell'ambito delle attività del Parco Letterario, l'evento si è svolto il giorno 4 gennaio tra le strade del borgo antico, che ha accolto la mostra dei presepi. Il centro storico si è animato di luci, suoni, colori e di tanti profumi. Alle ore 20.30 è stata aperta la votazione del presepe più bello, tutti molto particolari, qualcuno più originale, altri molto tradizionali. A fine serata sono stati decretati i vincitori. Primo classificato: Michele Spagnolo che ha presentato un presepe classico, raffinato e ben curato nei minimi particolari; al secondo posto il presepe del piccolo Giulio Antonio Mele, originale e particolare, che ha rappresentato la natività con i personaggi Avengers e con un chiaro messaggio finale: il mondo è salvo. Terzo classificato Marco Salvatore, un piccolo abitante di Taranto ma innamorato di Valsinni che ha realizzato il suo presepe in un caratteristico vicolo. Alle ore 21.00 gli Accipiter in concerto, un gruppo musicale composto da giovani lucani. La serata ha preso subito vigore, il gruppo ha saputo coinvolgere gli spettatori, accorsi anche dai paesi limitrofi per ascoltare le loro canzoni. Tarantelle e musiche popolari hanno fatto ballare e cantare tutti. Abbiamo intervistato Pietro Varvarito, presidente dell'associazione Accipiter di Accettura e leader del gruppo.

 "Il gruppo Accipiter nasce nell'anno 2013, dopo la fondazione dell'Associazione, un po' per gioco, un po' per una scommessa, quella di far innamorare i giovani della loro terra e dargli un'opportunità concreta per rimanere al sud" ha dichiarato Varvarito. "I componenti sono tutti giovani, cinque di Accettura, gli altri provenienti da paesi vicini. Il gruppo è cresciuto tanto negli ultimi anni e il giorno 31 si è esibito sul palco di Potenza nella trasmissione l'anno che verrà. Importanti progetti e impegni lavorativi ci attendono quest'anno, dopo il primo cd - io resto qua- che ha riscosso un grande successo, è in uscita il secondo cd". Non sono mancati i punti gastronomia sotto le stelle con prodotti tipici portati da Mon Café e dal pub il Mascalzone. 

Si dicono soddisfatti della buona riuscita della manifestazione, gli organizzatori, stanchi per il lavoro di preparazione, allestimento e organizzazione, ma felici. A salutare e ringraziare, sul palco Carmen Chierico, sua la realizzazione di molti presepi e l'allestimento in piazza degli stessi, coadiuvata dai ragazzi del servizio civile della pro loco, validi collaboratori, Antinesca Petrigliano, vice sindaco di Valsinni, Giuseppe Truncellito, assessore alla cultura e al turismo e Piera Chierico, volontaria della pro loco.

 Il grande successo della serata è sancito dalla collaborazione Comune-associazione. Quando in un piccolo paese l'amministrazione collabora con le associazioni presenti sul territorio, come avviene a Valsinni, il successo è sempre assicurato. L'appuntamento con Natale nei gafi...d'Isabella torna l'anno prossimo con tante novità. (P. C.)

NATALE NEI GAFI... D'ISABELLA - Foto 1NATALE NEI GAFI... D'ISABELLA - Foto 2NATALE NEI GAFI... D'ISABELLA - Foto 3
Torna alla Rassegna Stampa
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®