Home Mission Parchi Viaggi Eventi Almanacco Multimedia Contatti
Torna indietro

Paola Benadusi Marzocca

Si laurea nel 1975 con il Professore Rosario Villari in Storia e Filosofia e l'estratto della sua tesi fu pubblicato su "Studi Storici". E' specializzata in Letteratura per Ragazzi e collabora attualmente a "Scuola Democratica" (Il Mulino), a "Liber", rivista specializzata in letteratura per ragazzi e a "Succedeoggi", testata online. Ha scritto, tra gli altri, per "La Voce Repubblicana", "Il Tempo", "Il Giornale ". 
Ha scritto una biografia dal titolo " Vita di Sante Bentivoglio - Un destino si compie: Santi di Cascese da Poppi a Signore di Bologna" (Tau Ed) nel 2017, nel 2019 "Il Duca Bandito - Vita e morte di Alfonso Piccolomini, Duca di Montemarciano (Tau Ed.), sempre nel 2019 sono state pubblicata dalla Tau Ed. le sue "Fiabe Magiche per Grandi e Bambini" dalle Novelle della Nonna di Emma Perodi. Tutti e tre i libri hanno avuto la menzione d'onore. I primi due al Premio Casentino "Fonte Aretusa" e l'ultimo al premio letterario La Ginestra di Firenze che le sarà conferito il 25 gennaio 2020 a Firenze

Articoli Paola Benadusi Marzocca

Venezia: la saggezza, il potere e i suoi mercanti

Con il Sacco di Roma la supremazia asburgica sulla penisola fu definitivamente suggellata. Solo Venezia resse l'urto usando gli strumenti di una diplomazia di altissima tradizione e prestigio, di cui il doge Leonardo Loredan fu il sagace orchestratore.

L'amore al tempo degli etruschi

Parlare d'amore ai nostri tempi è abbastanza complicato. Guardando i due Coniugi del sarcofago di Volterra dai tratti crudamente realistici di due persone invecchiate insieme, non si può fare a meno di immaginare che avessero trascorso una vita felice

Dolce come la nonna

La letteratura è ricca di personaggi di nonne che raccontano favole ai bambini. Come dimenticare Regina Marcucci, protagonista de Le novelle della nonna di Emma Perodi o la nonna di Proust, descritta nella "Ricerca del tempo perduto"?

Sette fiabe gotiche. C’era una volta la paura... Il libro e l'audiofiaba

Sono sette le novelle scelte e riscritte sul fil rouge del genere gotico, fiabe nere, narrazioni accomunate dall’horror, con lo scopo di comunicare che della paura si ha bisogno per crescere, e dall’incipit: C’era una volta la paura...

Alfonso Piccolomini, duca e bandito

Mai come alla fine del ‘500 il fenomeno del banditismo assunse proporzioni così imponenti da contrapporsi al Papato, alla Spagna e al Granducato di Toscana e da divenire strumento di ricatto nella politica internazionale.

Ritratto di Sante Bentivoglio

Sante Bentivoglio, signore di Bologna dal 1446 al 1463 nato a Poppi, che, con il suo castello dal quale dominarono il Casentino i conti Guidi fino al 1440, è un luogo spesso ricordato da Emma Perodi nelle sue novelle.

In Casentino con Emma Perodi e Le Novelle della nonna. Di Paola Benadusi Marzocca

In Casentino con Emma Perodi e leggo Le Novelle della nonna. Streghe, orchi, diavoli e fate nelle foreste della Valle dove San Francesco ricevette le stigmate e Dante combattè la battaglia di Campaldino. Di Paola Benadusi Marzocca
Creazione Siti WebDimension®