Torna agli Eventi

Portoghesi e veneziani: un antico sodalizio con il mare e con il...baccalà

26 Novembre 2018

26 novembre, Viterbo. Cattedra Pedro Hispano DISTU – Università degli Studi della Tuscia. Conferenza di Maria Vittoria Querini: "Il naufragio di Pietro Querini alle Lofoten (1431) e sue conseguenze"
Nell’ambito delle attività della Cattedra Pedro Hispano DISTU – Università degli Studi della Tuscia
Professoressa Cristina Rosa
la conferenza di
Maria Vittoria Querini
PORTOGHESI E VENEZIANI: UN ANTICO SODALIZIO CON IL MARE E CON IL... BACCALÀ
Il naufragio di Pietro Querini alle Lofoten (1431) e sue conseguenze 
lunedì 26 novembre 2018, alle ore 11.00

Dipartimento DISTU - Complesso del San Carlo - Aula 7 Via San Carlo, 32 - Viterbo (centro storico - zona Pianoscarano)
 
1. Cenni sull’importanza storico-navale del Portogallo e di Venezia
2. Scoperte e commerci nel XV secolo
3. I mercanti veneziani e l’avventura di Pietro Querini: un naufragio “provvidenziale”
4. Il Gadus Morhua : stoccafisso e baccalà. I sistemi di pesca dei Portoghesi e dei Norvegesi
5. I rapporti con il Nord Europa in ambito commerciale, artistico e culturale. Dante oltre il Circolo Polare Artico


Portoghesi e veneziani: un antico sodalizio con il mare e con il...baccalà - Foto 1Portoghesi e veneziani: un antico sodalizio con il mare e con il...baccalà - Foto 2
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®