Torna agli Eventi

Educazione alla complessità: il viaggio di Maurits Cornelis Escher nei luoghi del Parco d'Annunzio

14 Dicembre 2019

14 dicembre. Abruzzo Mountains Wild, Oasi Wwf Gole del Sagittario, Comune di Anversa degli Abruzzi e Parco Letterario Gabriele d'Annunzio Vi invitano a partecipare a una escursione speciale sulle traccie di Maurits Cornelis Escher

Nell'ambito di Natale in Riserva 2019 e in occasione dell’uscita del film su Maurits Cornelis Escher  

Abruzzo Mountains Wild, Oasi Wwf Gole del SagittarioComune di Anversa degli Abruzzi,

Parco Letterario Gabriele d'Annunzio, 

Vi invitano sabato 14 dicembre a partecipare a un viaggio speciale

Educazione alla complessità: il mondo di Maurits Cornelis Escher 

Un’intera giornata per conoscere l' opera  dell'artista olandese e il suo intenso legame con gli oggetti impossibili e la matematica. Il viaggio nel mondo di Escher è un viaggio nella complessità: natura ed emotività, arte e matematica, creatività e logica sono spesso racchiusi nello stesso quadro. Partendo dall’osservazione accurata della realtà, Escher è giunto, nei suoi lavori, ad esiti di altissimo livello fantastico e simbolico: i suoi ingannevoli paesaggi, le sue prospettive invertite, le architetture da capogiro e poi i contrasti e le figure grottesche, animali e umane.

Viaggeremo nel mondo di Escher con un approccio multidisciplinare. Inizieremo il viaggio con un’escursione che ripercorrerà la via che Escher seguì per raggiungere Castrovalva da Anversa degli Abruzzi. L’Escursione, oltre a immergerci nella natura della Riserva Naturale Regionale delle Gole del Sagittario – Oasi del WWF sarà l’occasione per entrare nella cultura e la storia che permeavano negli anni in cui l’artista visse in Italia. 

L’altra parte del viaggio ci porterà nel mondo matematico di Escher. Grazie alla presenza del Prof. Mauro Cerasoli potremo conoscere la bellezza artistica e matematica delle opere dell’artista olandese che amava definire se stesso non artista ma matematico.

Attività aperta a tutti ideale per la Formazione dei Docenti di scuole di ogni ordine e grado. WWF Italia è Ente accreditato presso il MIUR per la formazione dei docenti. A tutti i docenti partecipanti sarà inviato un attestato valido come attività di formazione in servizio. 

SABATO 14 DICEMBRE PROGRAMMA DI MASSIMA ORE 9.00 – Escursione : In viaggio con Escher

Appuntamento in P.zza Belprato presso Anversa degli Abruzzi con le guide escursionistiche Domenico e Vanessa. Escursione da Anversa a Castrovalva lungo il sentiero geologico che attraversa le Gole del Sagittario

ORE 12.30 - Conferenza – La bellezza matematica di M.C. Escher - geometrica, impossibile, infinita, simmetrica. Presso la sede della biblioteca comunale ad Anversa degli Abruzzi si terrà la conferenza del Prof. Mauro Cerasoli sulla bellezza matematica di Escher. 

Il Prof. Cerasoli, già docente di Calcolo delle Probabilità a L’Aquila, ha scritto una dozzina di libri di testo per la scuola e per l’università. Con oltre 90 pubblicazioni e più di 250 conferenze e seminari è esperto in divulgazione della regina delle scienze; su You Tube è possibile vedere nove suoi Racconti e il Parco della Matematica. 

ORE 14.00 circa – ristoro con prodotti tipici locali.   Con un contributo di 10,00 euro è possibile aderire alla pausa ristoro        

Nel pomeriggio, ore 17.30  ll Comune di Anversa degli Abruzzi e il Parco Letterario Gabriele d'Annunzio, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale dell'Abruzzo, Vi invitano all'evento culturale: D'Annunzio ad Anversa degli Abruzzi (vedi programma)

Informazioni sull'escursione nei luoghi di Escher

Luogo e ora dell’appuntamento : p.zza Belprato Anversa degli Abruzzi ore 9.00 

 Descrizione escursione: Si percorrerà il sentiero geologico dentro le Gole del Sagittario per raggiungere Castrovalva (l’organizzazione si occuperà del rientro ad Anversa). Immersi nella natura, grazie alle guide Domenico e Vanessa, entreremo nella cultura e la storia che permeavano negli anni in cui l’artista visse in Italia, ma sarà anche l’occasione per scoprire la biodiversità, la storia e la geologia di uno dei posti più suggestivi della Regione Abruzzo 

 Lunghezza percorso: circa 3 km Dislivello in salita: circa 400m Difficoltà: E (escursionistico) 

 Abbigliamento e attrezzatura Si consiglia di indossare un abbigliamento caldo e comodo. Giacca impermeabile, magari anti-vento; un pile pesante e uno di medio spessore; una maglietta sottile da tenere a contatto di pelle; pantaloni lunghi; calze da trekking; scarpe da escursionismo; un bel berretto e guanti caldi. Inoltre, avrai bisogni di uno zaino comodo, con buoni spallacci, che non uccida la schiena e che abbia la cintura per caricare i fianchi; una borraccia o bottiglia da un litro; la macchina fotografica, binocolo; portare occhiali e crema da sole, più uno stick per le labbra.

 Costo attività L’escursione ha un costo di € 10,00, Il pranzo ristoro ha un costo di € 10,00 

 Avvertenze L'escursione sarà annullata per cattive condizioni meteo. È obbligatoria la prenotazione sia per l’escursione che per il convegno. In caso di annullamento dell’escursione, se sarà possibile, si farà la sola visita del borgo di Castrovalva e vedere i luoghi di Escher. 

 Ristoro È previsto un ristoro pranzo alla fine della conferenza alle 14.00 circa con prodotti della fattoria La Porta dei Parchi al costo di 10,00 euro a persona. 

È necessaria la conferma dell’adesione 

Per informazioni o per iscrizione i: tel.388.836.8340 

 Email. segreteria@abruzzomountainswild.com

Il Parco Letterario Gabriele d'Annunzio
L’antico abitato di Anversa è adagiato su uno sperone roccioso, a 660 metri d'altitudine e domina l'ultimo tratto delle suggestive Gole del Sagittario, oggi Riserva Naturale del WWF.
Attraversata dalla tortuosa strada che costituisce la cerniera naturale tra la Valle Peligna e la valle superiore del Sagittario, Anversa fu scelta da Gabriele d'Annunzio (1863-1938) per l'ambientazione de La fiaccola sotto il moggioDa sempre luogo di richiamo di letterati, botanici, artisti e viaggiatori, tra i quali  Richard Keppel Craven ed Edward Lear, il paese ha fornito l’ispirazione anche a Maurits Cornelis Escher che dal piccolo nucleo di Castrovalva, antichissimo borgo a 820 metri di quota, ritraeva il paesaggio delle Gole fino a Cocullo, il paese cui San Domenico donò un proprio dente facendo scaturire nella popolazione una fede che andò a soppiantare il culto pagano della dea Angizia, protettrice dai veleni, tra cui quello dei serpenti.

Nella Litografia di Escher esposta a Washington (vedi foto),  in primo piano Castrovalva, in basso al centro Anversa degli Abruzzi e in lontananza Cocullo


ALLEGATO

Educazione alla complessità: il viaggio di Maurits Cornelis Escher nei luoghi del Parco d'Annunzio - Foto 1Educazione alla complessità: il viaggio di Maurits Cornelis Escher nei luoghi del Parco d'Annunzio - Foto 2Educazione alla complessità: il viaggio di Maurits Cornelis Escher nei luoghi del Parco d'Annunzio - Foto 3Educazione alla complessità: il viaggio di Maurits Cornelis Escher nei luoghi del Parco d'Annunzio - Foto 4Educazione alla complessità: il viaggio di Maurits Cornelis Escher nei luoghi del Parco d'Annunzio - Foto 5
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®