Torna agli Eventi

Le Giornate di Querini a Røst, Lofoten Norvegia

28 Luglio 2017

Sull’isola norvegese di Røst si svolgeranno le Giornate di Querini tra 3 e 5 agosto 2017. L´occasione per la manifestazione è la storia del nobile veneziano Pietro Querini che naufragò sull´isola nel 1432.
I Parchi Letterari
 Vi invitano a prendere visione degli eventi organizzati dagli Amici dell'isola di Rost (Lofoten  - Norvegia) 


Le Giornate di Querini

Røst, Lofoten Norvegia
3-5 agosto 2017

Pietro Querini, mercante, navigatore, nonché Senatore della Repubblica di Venezia nel XV secolo, il 25 aprile 1431 salpò da Candia (Creta) verso le Fiandre con un carico di 800 barili di Malvasia, spezie, cotone, cera e altre mercanzie di valore. Il 14 settembre però, superato Capo Finisterre (a nord ovest delle coste spagnole), l’imbarcazione di Querini venne sorpresa da ripetute tempeste e fu spinta al largo dell’Irlanda. Il peggio arrivò quando si ruppe il timone e la nave restò disalberata, andando alla deriva per diverse settimane.

Il 17 dicembre l’equipaggio decise di abbandonare il relitto e si divise: alcuni si imbarcarono su una scialuppa, altri su una lancia più grande, comprendente Querini. Della prima imbarcazione non si ebbero più notizie, ma la lancia andò a lungo alla deriva, toccando finalmente terra il 14 gennaio 1432 nell’isola di Sandøy, vicino a Røst, nell’arcipelago norvegese delle Lofoten, con sedici marinai superstiti. Pietro Querini e i suoi compagni vissero per undici giorni sulla costa nutrendosi di molluschi e accendendo fuochi per scaldarsi, fino a quando non furono avvistati dai pescatori dell’isola di Røst (isole Lofoten) che andarono in loro aiuto. I pescatori locali ospitarono Querini e gli altri superstiti nelle loro case per circa quattro mesi.
Ed è proprio durante questo periodo che Querini ebbe modo di scoprire e conoscere i metodi di essicazione, conservazione e preparazione del merluzzo. Il 15 maggio del 1432 Querini ripartì alla volta Venezia su una barca diretta a Bergen (Norvegia) con 60 stoccafissi essiccati. Qui li vendette per assicurarsi le risorse per tornare in Veneto. Proseguì poi per Londra e da lì giunse finalmente a casa nell’ottobre del 1432. Nella Serenissima, Querini importò l’idea dello stoccafisso, che riscosse subito grande successo : gustoso, leggero e soprattutto a lunga conservazione. Con il tempo lo stoccafisso, in Veneto chiamato comunemente baccalà, divenne un classico, preparato con ricette che si tramandano da generazioni.

Sull’isola norvegese di Røst si svolgeranno le Giornate di Querini tra 3 e 5 agosto 2017.
L´occasione per la manifestazione è la storia del nobile veneziano Pietro Querini che naufragò sull´isola nel 1432.
 
www.queriniopera.com
 
Programma

MUSICA:
Canzoni tradizionali
Giovedì 3 agosto 16:30


Gli artisti e musicisti del festival eseguiranno inni e altre canzoni tradizionali presso il centro diurno per gli anziani. I volontari locali serviranno caffè e torte come da tradizione.

Concerto di mezzanotte
Ola Bremnes, “Vocalart” e il coro dell'opera di Røst.
Giovedì 3 agosto alle 23:00


Il tema principale del concerto di mezzanotte nella chiesa di Røst sarà Petter Dass (1647 - 1707), il poeta più importante del barocco norvegese. Dass ha composto molti inni popolari e Ola Bremnes ha tradotto in muscia alcune delle sue descrizioni poetiche dei paesaggi settentrionali. Nelle opere di Dass si trovano anche descrizioni di Røst e delle risorse naturali dell'isola.

Opera pub
Venerdì 4 agosto alle 22:00

I musicisti di “Ramsalt Opera” ti invitano a godere della musica lirica nell'atmosfera colloquiale di un pub locale. Il gruppo è specializzato nelle versioni umoristiche norvegesi dei classici del mondo dell’opera. Questa è la notte per incontrare sirene e pescatori cantanti!

Opera Ramsalt: Åse Krystad, Soprano, John Kristian Karlsen, Tenore / Baritono Sveinar Aase, Pianista

EVENTI
Workshop 1: Stoccafisso di qualità
Giovedì 3 agosto: 15:00 - 17:00

Dopo l'essiccazione, ogni singolo stoccafisso viene accuratamente controllato, questo è l'antico mestiere del "vraker" di Røst. Imparerete di più sulla produzione di stoccafisso e come riconoscere la qualità giusta per i consumatori nelle varie regioni dell’Italia ed altre parti del mondo. Potrete anche annusare e gustare le diverse varietà di stoccafisso con un bicchiere di prosecco.

Workshop 2: Gli chef dello stoccafisso
Venerdì 4 agosto: 11:00 - 13:00 e 14:00 - 16:00

L'acclamato chef Roy Magne Berglund insegnerà a cucinare lo stoccafisso con l'aiuto dei cuochi locali Ingrid Marie Johansen e Andreas Johansen.

Gli chef hanno scelto una varietà di ricette, alcune vengono dai territori dei Parchi Letterari della Società Dante Alighieri.

Alla fine mangeremo insieme e assaggeremo tutti i diversi piatti insieme a vini che sono stati selezionati per abbinarsi allo stoccafissso. Attenzione alle sorprese musicali!

Workshop 3: Stoccafisso nella natura
Venerdì 4 agosto: 11:00 - 14:00

Insieme allo chef Anne Cecilie Pedersen raccoglieremo erbe e alghe locali e prepareremo piatti di stoccafisso per un pic-nic in una delle isole più remote dell'arcipelago di Røst, di fronte al grande mare norvegese. Contestualmente, Siriann Petronella Berdal organizzerà giochi per grandi e piccoli.

“Il mare, l’amore e lo stoccafisso” e l’inaugurazione di una biblioteca italiana.
Venerdì 4 agosto alle 19:00


Uno chef, un editore ed uno scrittore si incontreranno sulla scena al ristorante “Querini” per parlare di un nuovo libro sullo stoccafisso, Røst e la storia di Pietro Querini, che sarà pubblicato nel 2017. Incluso nel libro ci sarà una selezione di ricette dai Parchi Letterari italiani.

Il ristorante Querini è anche la sede della biblioteca del Comitato locale della Società Dante Alighieri. L'unica biblioteca della Dante oltre il Circolo Polare Artico sarà ufficialmente inaugurata questa sera, e rimarrà aperta a tutti durante il festival. Ci sarà anche musica.

La Centrale dello Stoccafisso
Sabato 5 agosto alle 14:00 - 19:00


Alla Centrale dello Stoccafisso sarà presentata una grande varietà di prodotti ittici ed altri specialità alimentari locali. Tutti i cuochi di Røst sono stati invitati a contribuire con i loro piatti migliori a base di stoccafisso. Durante tutto il giorno, il pubblico potrà gustare i piatti, incontrare i cuochi ed i pescatori o semplicemente sedersi e godere di cibi e bevande. Sul piccolo palco ci saranno eventi culturali ogni ora.

Opera galla nella notte estiva
Sabato 5 agosto alle 22:00.

Tutti sono invitati alla grande festa con i cantanti, i musicisti e il coro dell'opera! Preparatevi per una notte di perle musicali in una galleria d’arte con una vista meravigliosa sul mare ed il sole di mezzanotte.

Servizio all'aperto
Domenica 6 agosto alle 11:00

Nella vecchia chiesa abbandonata, la parrocchia di Røst organizzerà un servizio religioso a cielo aperto. Parteciperanno i cantanti di “Vocalart”

ARTE:
Kine Hellebust
L'amata attrice Kine Hellebust lavora come artista visiva e visiterà Røst esponendo le sue opere.

Eva Harr
L’ artista Eva Harr visiterà Røst con i suoi dipinti. La mostra sarà aperta tutti i giorni durante il festival.

Incontro con gli artisti sull’isola del faro (Røst AIR)
Domenica 6 agosto alle 13:30

Escursione all’isola di Skomvær, dove gli artisti che vivono sul faro per l'estate mostreranno alcuni dei loro lavori. In questo ambiente spettacolare ci sarà il concerto conclusivo del festival .

Le Giornate di Querini a Røst, Lofoten Norvegia - Foto 1Le Giornate di Querini a Røst, Lofoten Norvegia - Foto 2Le Giornate di Querini a Røst, Lofoten Norvegia - Foto 3Le Giornate di Querini a Røst, Lofoten Norvegia - Foto 4
Torna agli Eventi
I Parchi Letterari®, Parco Letterario®, Paesaggio Culturale Italiano® e gli altri marchi ad essi collegati, sono registrati in Italia, in ambito comunitario ed a livello internazionale - Privacy Policy
Creazione Siti WebDimension®